ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
Versione normale Versione Ipovedenti

LEGGENDA
leggenda mobilità Mobilità
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni, autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico sicurezza e comfort 

leggenda vista
Vista 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico garanzia dell'orientamento, sicurezza e comfort 
leggenda udito
Udito 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico garanzia dell'orientamento, sicurezza e comfort 
leggenda gusto
Gusto 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni sulla composizione dei cibi, disponibilità di cibi specifici, possibilità di personalizzare orari per pasti possibilità di personale medico reperibile, sicurezza e comfort 

verde accessibile Accessibile
giallo accessibile parzialeAccessibile parziale
rosso non accessibileNon accessibile
grigio informazioni mancantiInformazioni mancanti
Terme della Rotonda Catania

Bene Archeologico 
Sicilia , Catania , Catania

Le nostre valutazioni di accessibilità del bene

mobilità livello duevista livello unoudito livello zeroristorazione livello due

Orari:
9:00- 13:30/ 14:30-18:00

Chiusura il Lunedì


Biglietteria:
Ingresso gratuito

Recapiti:
Tel.:095.7150508
Fax:095.311004
E-Mail:parco.archeo.catania@regione.sicilia.it Come Arrivare Pubblico:
La fermata del Bus urbano più vicina al sito si trova in Via Vittorio Emanuele ( vicino il Teatro Greco Romano). I bus di riferimento sono il 550, 635, 642, 830, 902.
Dalla fermata al sito si deve imboccare sulla destra Via Sant’ Agostino, successivamente sulla destra via Teatro Greco sulla sinistra si trovano le Terme.

Come Arrivare Privato:
Di facile accessibilità venendo da diverse direzioni.
Venendo da Piazza Dante (dove si trova il Monastero dei Benedettini) imboccare sulla sinistra via Teatro Greco, alla terza traversa sulla sinistra si trovano le Terme.


Il sito è provvisto di rampe e passerelle per diversamente abili;
la visita del sito avviene dall’alto a causa della conformità
stessa del bene, comunque la vista dall’alto permette una
panoramica totale del monumento.  

Scheda inviata da urp.parco.archeo.catania@regione.sicilia.it














Informazioni turistiche
Struttura termale
La struttura termale è stata solo di recente chiarificata, come un grande complesso di edifici quadrangolari connessi tra loro e seguenti uno stesso orientamento. Tra essi emerge una grande sala absidata - forse un frigidarium - orientata in direzione nord-sud databile alla prima fase vitale delle terme, a cui si appoggia sul lato est un grande ambiente ad ipocausto ricco di numerose suspensurae che dovevano reggere un pavimento mosaicato di cui pure si sono rinvenute esigue tracce e identificabile come calidarium. Le dimensioni di quest'ultimo lo riconducono alla monumentalizzazione dell'area. In un secondo momento (intorno al V-VI secolo d.C.) venne ripartito in più ambienti di minori dimensioni, mentre a ovest della grande sala absidata si apre un vasto ambiente pavimentato in grandi lastre marmoree su cui si rinvennero diverse tombe, alcune realizzate distruggendo il pavimento stesso. A sud si aprono diversi altri ambienti appartenenti alla fase di II-III secolo, come due pavimenti ad ipocausto pertinenti a piccoli ambienti circolari, forse un tepidarium. Altri ambienti quadrangolari proseguono a nord, all'interno dell'edificio della chiesa che in parte si appoggia alle strutture romane.

Santa Maria della Rotonda
La struttura più appariscente è tuttavia quella dell'ex chiesa di Santa Maria della Rotonda. L'ambiente in pianta quadrata presenta due aperture - una a sud con un portale in calcare del Cinquecento, l'altro a ovest in pietra lavica del Duecento - e due aree presbiterali ad esse corrispondenti: un presbiterio quadrato in forma di triclinium circondato da angusti corridoi che fungono da deambulacro si apre verso nord, mentre a est un piccolo catino absidale di cui rimane un piccolo alzato. All'interno del vano quadrato ne è ricavato uno in forma circolare dal diametro di 11 metri e chiuso a cupola, mentre da esso si aprono nei quattro angoli del quadrato altrettanti nicchioni che funsero da cappelle, messe in comunicazione con l'ambiente circolare da arconi in pietra lavica. Sopra la cupola un singolare lucernaio ad archetto faceva forse da piccolo campanile, mentre a decorazione dell'esterno si poteva osservare fino agli anni '40 una merlatura tutto intorno al suo perimetro. A est della struttura si aprivano alcuni ambienti, un tempo sagrestia della chiesa, danneggiati dal bombardamento e ricostruiti nell'ultima campagna di lavori per ricavarne un piccolo ambiente per l'organizzazione delle visite.

http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/dirbenicult/database/page_musei/pagina_musei.asp?ID=150&IdSito=33


 

 


Hai visitato questo sito? Lascia la tua recensione sul livello di Accessibilità. Grazie.

Nessun commento
Aggiungi il tuo commento
Nome completo
Email
Commento

ACCESSIBILITA' DEL SITO

Presente
Ampia disponibilità nel reperire informazioni sull'accessibilità del bene in oggetto: Presente

Presente
Ampia disponibilità nel reperire informazioni : Presente

Presente
Ampia disponibilità degli orari di visita: Presente

non presente
Parcheggi riservati: non presente

non presente
Servizio di accoglienza opportunamente qualificato per l'accoglienza di soggetti diversamente abili: non presente

non presente
Mappa tattile del percorso posizionata all'ingresso: non presente

presente
Agevole avvicinamento alla struttura (presenza di rampe, pendenza massimo del 5%): presente

non presente
Ingresso privo di ostacoli e opportunamente segnalato: non presente

non presente
Distribuzione su richiesta di audioguide: non presente

presente
Distribuzione supporti cartacei (locandine-brochure-depliant): presente

non presente
Distribuzione supporti cartacei realizzati con disegni a rilievo, testi con caratteri in nero e Braille: non presente

Non Presente
Udito loop o loop di induzione audio: Non Presente

non presente
Sevizio specifico di accoglienza per soggetti diversamente abili: non presente

Non Presente
Didascalie di testo per i contenuti audio: Non Presente

presente
Servizi igienici a norma per handicap: presente

non presente
Servizio di ristorazione interno: non presente

Presente
Servizio di ristorazione esterno: Presente

non presente
Percorsi verticali-ascensori: non presente

non presente
Percorsi verticali-Scale con gradini dagli angoli smussati : non presente

non presente
Servizio di pronto soccorso e assistenza clienti: non presente

non presente
Percorsi Orizzontali-Fondo : non presente

presente
Percorsi Orizzontali-Agevole : presente

Non presente
Typewriter telefono (TTY): Non presente

non presente
Servizio di ristorazione esterno per celiaci: non presente

Fondazione Giovanni Amato Onlus socio ENAT



N. Visite: 346337


  • Copyright © 2011-2013. All Rights Reserved.
    Progetto web sviluppato da Wabi Media CT