ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
Versione normale Versione Ipovedenti

LEGGENDA
leggenda mobilità Mobilità
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni, autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico sicurezza e comfort 

leggenda vista
Vista 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico garanzia dell'orientamento, sicurezza e comfort 
leggenda udito
Udito 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico garanzia dell'orientamento, sicurezza e comfort 
leggenda gusto
Gusto 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni sulla composizione dei cibi, disponibilità di cibi specifici, possibilità di personalizzare orari per pasti possibilità di personale medico reperibile, sicurezza e comfort 

verde accessibile Accessibile
giallo accessibile parzialeAccessibile parziale
rosso non accessibileNon accessibile
grigio informazioni mancantiInformazioni mancanti
Area Marina Protetta Isole Ciclopi

Bene Naturalistico 
Sicilia , Catania , Aci Castello

Le nostre valutazioni di accessibilità del bene

mobilità livello trevista livello unoudito livello unoristorazione livello due




Biglietteria:


Recapiti:
Tel.:095 7117322 Come Arrivare Pubblico:
Autolinee AST in partenza da piazza Giovanni XXIII (Stazione centrale) a Catania.

Autolinee AMT n° 234

Come Arrivare Privato:
Dall'autostrada A18 Me-Ct, uscire ad Acireale e proseguire per Acitrezza lungo la SS 114.


L'area è suddivisa in tre zone a differente grado di protezione: la zona "C" di riserva parziale, la zona "B" di riserva generale e la zona "A" di riserva integrale.
Nelle prime due si può liberamente navigare o fare il bagno, mentre le attività di pesca sportiva ed immersioni è necessario richiedere il regolamento all'ente gesatore.
Nella zona "A" è consentita la balneazione in apposite aree e si può effettuare la visita gratuita all'isola Lachea.

L' Area Marina Protetta dei Ciclopi svolge varie attività quali  subacquea, scientifica, didattica, turistico-ricreativa.

Per quanto riguarda la subacquea vi sono diverse scuole di immersione e diving center che si occupano di immersioni e snorkeling, alla scoperta degli 8 itinerari, differenziati a seconda della difficoltà e dei punti di osservazione.
L'AMP ha messo a disposizione un battello dalla chiglia trasparente, il Nautilus, sospinto da motori elettrici per consentire a tutti la visita dei fondali dei Ciclopi.
Il molo presso il quale è attraccato il battello è attrezzato con una pedana sali-scendi per consentire l'agevole accesso al battello da parte di tutti.
E' possibile effettuare uscite di pescaturismo, con i pescatori della zona, per  trascorrere e condividere con loro una giornata a mare.

Progetto Bicyclope.
L'iniziativa si pone l'obiettivo di promuovere la fruizione delle aree protette con l'utilizzo della bicicletta, mediante itinerari alla portata di tutti.






Informazioni turistiche
L'Area Marina Protetta "Isole Ciclopi" si estende per la maggior parte nel territorio di Acicastello ed in quello di Acireale per una piccola porzione, in un incantevole proscenio naturale sormontato dal maestoso profilo dell'Etna.

Istituita con decreto interministeriale nel 1989, sostituito con il decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio del 9 novembre 2004, la riserva copre una superficie pari a 623 ettari e si estende da Punta Aguzza a Capo Molini. Il cuore dell'area protetta, di fronte all?animato paesino di Acitrezza, è un piccolo arcipelago composto dall'isola Lachea, dal Faraglione grande e Faraglione piccolo e da altri quattro grandi scogli disposti ad arco. La gestione è affidata al consorzio "Isole dei Ciclopi", costituito fra il Cutgana (Centro universitario per la tutela e la gestione degli ambienti naturali e degli agroecosistemi) dell'Università di Catania e il Comune diAcicastello.

http://www.isoleciclopi.it
http://www.isoledeiciclopidiver.it/
http://www.oceanomarediving.it/

 

 


Hai visitato questo sito? Lascia la tua recensione sul livello di Accessibilità. Grazie.

Nessun commento
Aggiungi il tuo commento
Nome completo
Email
Commento

ACCESSIBILITA' DEL SITO

Presente
Ampia disponibilità nel reperire informazioni sull'accessibilità del bene in oggetto: Presente

Non Presente
Ampia disponibilità nel reperire informazioni : Non Presente

Presente
Ampia disponibilità nel reperire informazioni : Presente

Presente
Ampia disponibilità degli orari di visita: Presente

presente
Possibilità di raggiungere il bene con mezzi pubblici di trasporto: presente

presente
Agevole avvicinamento alla struttura (presenza di rampe, pendenza massimo del 5%): presente

non presente
Parcheggi riservati: non presente

non presente
Mappa tattile del percorso posizionata all'ingresso: non presente

presente
Ingresso privo di ostacoli e opportunamente segnalato: presente

presente
Ingresso privo di ostacoli e opportunamente segnalato: presente

presente
Distribuzione supporti cartacei (locandine-brochure-depliant): presente

non presente
Distribuzione supporti cartacei realizzati con disegni a rilievo, testi con caratteri in nero e Braille: non presente

presente
Servizi igienici a norma per handicap: presente

non presente
Servizio di pronto soccorso e assistenza clienti: non presente

presente
Percorsi Orizzontali Interni-Agevoli e presenza di Rampe: presente

presente
Percorsi verticali-ascensori: presente

non presente
Servizio di ristorazione interno: non presente

non presente
Servizio di ristorazione esterno per celiaci: non presente

Presente
Servizio di ristorazione esterno: Presente

Fondazione Giovanni Amato Onlus socio ENAT



N. Visite: 329935


  • Copyright © 2011-2013. All Rights Reserved.
    Progetto web sviluppato da Wabi Media CT