ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
Versione normale Versione Ipovedenti

LEGGENDA
leggenda mobilità Mobilità
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni, autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico sicurezza e comfort 

leggenda vista
Vista 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico garanzia dell'orientamento, sicurezza e comfort 
leggenda udito
Udito 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni autonomia dei movimenti, minimo sforzo fisico garanzia dell'orientamento, sicurezza e comfort 
leggenda gusto
Gusto 
Esigenze dell'utenza: chiarezza di informazioni sulla composizione dei cibi, disponibilità di cibi specifici, possibilità di personalizzare orari per pasti possibilità di personale medico reperibile, sicurezza e comfort 

verde accessibile Accessibile
giallo accessibile parzialeAccessibile parziale
rosso non accessibileNon accessibile
grigio informazioni mancantiInformazioni mancanti
Piazza Duomo

Bene Storico 
Sicilia , Catania , Catania

Le nostre valutazioni di accessibilità del bene

mobilità livello duevista livello unoudito livello unoristorazione livello due

Orari:
Aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00
Domenica e festivi aperto dalle ore 9.00 alle ore 13.00


Biglietteria:
Stessi orari dell'apertura al pubblico

Recapiti:
Come Arrivare Pubblico:
La piazza è raggiungibile tramite gli autobus pubblici n. 723 - 431 - 981 - 123, è disponibile dall'aereoporto Fontanarossa di Catania il bus navetta in partenza ogni mezz'ora.

Come Arrivare Privato:
La Piazza fa parte della zona pedonale della città ed inclusa nella ZTL del centro storico di Catania.
Si consiglia di utilizzare il parcheggio a pagamento Porta Uzeda per chi proviene dalla zona sud (Siracusa, Palermo, aereoporto Fontanarossa), e il parcheggio Africa per chi proviene dalla zona nord (Messina, Taormina, Stazione ferroviaria).
Ogni parcheggio è dotato di servizio di bus navetta verso il centro storico della città.


Piazza Duomo deve la sua attuale forma alla ricostruzione avvenuta a seguito del terremoto del 1693, che distrusse l'intera città. Presenta pianta rettangolare ed è delimitata sui lati da importanti edifici, opere di altrettanto importanti architetti come il Vaccarini ed il Battaglia, quali il palazzo del Comune, o palazzo degli Elefanti, sul lato Nord;  il palazzo dei Chierici a Sud; la cattedrale,  meglio conosciuta come chiesa di S.Agata, ad Est. Al centro, la fontana dell'elefante, simbolo della città.

Recentemente ripavimentata con fondo in pietra lavica, è divenuta isola pedonale. Presenta andamento pianeggiante per il tratto che conduce da via Etnea fino all'incrcocio con i Quattro Canti.



Informazioni turistiche
La piazza del Duomo di Catania è, da alcuni anni, isola pedonale ed ha così acquisito quell'aspetto di tranquillità che doveva avere nel XIX secolo quando per le strade circolavano soltanto poche carrozze. In essa confluiscono tre strade, ovvero la via Etnea, la strada principale della Catania storica, la via Garibaldi e la via Vittorio Emanuele che la attraversa da est ad ovest. Sul lato orientale della piazza sorge la Cattedrale di Sant'Agata, la vergine e martire catanese patrona della città. Sul lato nord si trova il Palazzo degli Elefanti, ovvero, il municipio. Di fronte ad esso, si trova il Palazzo dei Chierici che è collegato al Duomo da un passaggio che corre sulla Porta Uzeda. Quest'ultima, assieme alla porta di Carlo V, fa parte dell'unico tratto rimasto delle mura della città. Al centro della piazza si trova quello che è il simbolo di Catania, ovvero il "liotru", una statua in pietra lavica raffigurante un elefante, sormontata da un obelisco di origine egizia, posta al centro di una fontana in marmo più volte rimaneggiata.



 

 


Hai visitato questo sito? Lascia la tua recensione sul livello di Accessibilità. Grazie.

Nessun commento
Aggiungi il tuo commento
Nome completo
Email
Commento

ACCESSIBILITA' DEL SITO

presente
Possibilità di raggiungere il bene con mezzi pubblici di trasporto: presente

non presente
Parcheggi riservati: non presente

non presente
Servizio di accoglienza opportunamente qualificato per l'accoglienza di soggetti diversamente abili: non presente

non presente
Mappa tattile del percorso posizionata all'ingresso: non presente

non presente
Ingresso privo di ostacoli e opportunamente segnalato: non presente

non presente
Distribuzione su richiesta di audioguide: non presente

non presente
Distribuzione su richiesta di audioguide: non presente

non presente
Distribuzione supporti cartacei (locandine-brochure-depliant): non presente

presente
Percorsi Orizzontali Interni-Agevoli e presenza di Rampe: presente

non presente
Agevole avvicinamento alla struttura (presenza di rampe, pendenza massimo del 5%): non presente

presente
Percorsi Orizzontali Interni-Agevoli e presenza di Rampe: presente

non presente
Esposizione di calchi e modellini dell'area e dei suoi elementi più rilevanti: non presente

non presente
Servizi igienici a norma per handicap: non presente

non presente
Servizio di ristorazione interno: non presente

Presente
Ampia disponibilità nel reperire informazioni : Presente

non presente
Servizio di ristorazione esterno per celiaci: non presente

Presente
Servizio di ristorazione esterno: Presente

Fondazione Giovanni Amato Onlus socio ENAT



N. Visite: 447066


  • Copyright © 2011-2013. All Rights Reserved.
    Progetto web sviluppato da Wabi Media CT